Creare anagrafiche di Database senza usare Pivot


Oltre alla soluzione già proposta per creare, a partire da database complessi, una anagrafica di una determinata colonna utilizzando la tabella pivot (si veda questa pagina), è possibile realizzare la stessa cosa o con semplici funzioni Excel oppure utilizzando una macro.

Solo Funzioni Excel: Questa metodologia che si basa sull'uso di CONTA.SE e della funzione "datobuono" presentata in questa pagina. La metodogia richiede l'inserimento di formule all'interno del foglio del Database e non sempre ciò è possibile . Il vantaggio è che, in automatico, al modificarsi del database, l'anagrafica viene ricalcolata "al volo" ed è sempre aggiornata-


Utilizzando una macro: Questa seconda metodologia presenta una macro che genera all'interno di un foglio "ANAGRAFICA" l'elenco unico di tutte le entry dell'area del database selzionata. Il vantaggio è che non si deve modificare il foglio del database, lo svantaggio è che ad ogni modifica dei datti è necessario aggiornare l'anagrafica. In più la macro va sempre "in aggiunta" rispetto a quanto giù presente nel foglio ANAGRAFICA lasciando quindi tutti i dati in anagrafica, anche quelli ormai non usati puiù nel database. E' necessario "ripulire" l'area di anagrafica prima dell'esecuzione della macro se si desidera un'anagrafica "pulita".